Odio L’Image

Odio L'Image poster

Odio L’Image (I Hate Image) è un albo scritto e disegnato da Skottie Young, famoso per le sue variant cover Marvel con i personaggi in versione chibi e per la serie edita proprio da Image Comics I Hate Fairyland, pubblicata in Italia da Bao Publishing.


L’albo uscito negli USA per il Free Comic Book Day nel 2017 per celebrare i 25 anni della Image è ora disponibile gratuitamente nelle fumetterie italiane che hanno aderito ad una interessante iniziativa da parte di Bao Publishing e SaldaPress, l’iniziativa valida dal 7 al 27 Maggio prevede uno sconto del 15% sui volumi 1 e unici delle serie Image pubblicate dai due editori, insomma una buona occasione per poter scoprire o provare serie che magari vi hanno sempre incuriosito, titoli famosi come Black Science, Paper Girls, Saga, Sex Criminals, The Wicked+The Divine, Happy!, The Walking Dead, Invincible e Nameless, giusto per fare qualche esempio.

Se siete già lettori di qualche serie Image o conoscete qualche personaggio non potete perdervi Odio L’Image, si tratta di un albo puramente fine a se stesso ma molto divertente in cui Gert, la protagonista di I Hate Fairyland (una bambina che venne invitata nel mondo di favolandia ma che ne è rimasta intrappolata per ben 27 anni ritrovandosi adulta dentro un corpo da bambina), viaggia letteralmente da una serie all’altra dell’editore, incontrando di volta in volta personaggi più o meno noti lasciando dietro di se una scia di sangue, tutto per incontrare i Soci, ovvero autori e capi di punta dell’Image, e trovare un modo per tornare a casa. Il tutto condito da tanto cinismo, ironia sui colleghi e le loro opere (molto divertenti la parti dedicate a The Walking Dead e agli anni ’90) e ovviamente tanto, tanto sangue. La trama essenzialmente è questa, quindi niente di imprescinbibile, solo un albo in cui vi divertirete a riconoscere e cercare i vari personaggi e a vederli morire uno dopo l’altro, se siete fan dell’editore o semplici lettori curiosi non fatevi sfuggire questo albetto che probabilmente non avrà altre edizioni in futuro (sempre che non venga inserito in un prossimo volume di Odio Favolandia), poi è gratuito, che volete di più?

Pubblicato da Alberto P.

Classe 1985. Gli piace definirsi un amante del buon fumetto. Revanscista. Seguace della Chiesa Catodica. Appassionato di narrativa di genere in ogni sua forma, che sia scritta o per immagini, in movimento o meno, in particolare di fantascienza.

5 Risposte a “Odio L’Image”

  1. Quando mi è arrivata l’email credevo fosse un post di sfogo 😝
    Magari lo provo, anche se conosco pochi personaggi Image, queste opere deliranti (e splatter, da quel che ho capito) fanno per me.
    Potrei prendere il primo volume gigante di TWD, il compendium, se lo sconto vale anche per quello.

    1. Impossibile! La Imagr sforna la roba migliore al momento!
      Prendilo tanto è aggratisse! Si si vale anche per quello (a fine albo c’è tutto l’elenco dei titoli interessati), però ricordati che è del 15%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: