I Cinque Samurai vol.3 – Recensione del manga Sprea

I Cinque Samurai vol.3 – Recensione del manga Sprea

Con il volume 3 si è conclusa la pubblicazione della serie manga ispirata a I Cinque Samurai edita da Sprea.

In realtà questo terzo volume contiene un manga totalmente slegato dai due volumi precedenti. Infatti in Giappone si intitola Shin Yoroiden Samurai Troopers ed è realizzato da Izumi Nikaidou (testi) di cui non trovo alcuna informazione, e Yuji Hosoi (disegni), mangaka già ospitato a queste coordinate (in coda all’articolo trovate i link alle altre sue opere).

Shin Yoroiden Samurai Troopers, in copertina adattato con un bruttissimo Shin I Cinque Samurai, è essenzialmente un sequel della storia originale.

La storia inizia con Arago, confinato nel suo regno del male dopo la battaglia finale con Ryo e soci, sconfitto da un nuovo misterioso nemico agli ordini di un essere ancora più potente. Ashura, generale devoto ad Arago, pur di salvare il suo padrone chiede così aiuto a Kayura per riunire nuovamente i Cinque Samurai per salvare il suo padrone. Kayura, unico personaggio assieme alla tigre Byakuen, proveniente dal cast originale, gli dice che i Cinque Samurai hanno sciolto il loro legame con le armature e quindi devono riunire un nuovo gruppo di prescelti.

Il nuovo protagonista è Ryoga Takeda, un ragazzino che si trova coinvolto in questa battaglia suo maldrago. Insieme a Kayura, Ashura e la tigre Byakuen inizia la sua ricerca degli altri Samurai.

cinque samurai 3 sprea
Byakuen non è cambiato

Personalmente trovo sia una scelta coraggiosa quella di fare una storia nuova con personaggi diversi, ma credo che in Giappone la cosa non abbia portato ai risultati sperati perché Shin Yoroiden Samurai Troopers si conclude lasciando praticamente tutto in sospeso, probabilmente perché la serie è stata cancellata ancora prima che entrasse nel vivo. Nel corso di questo volume facciamo giusto in tempo a vedere l’arrivo dei nuovi samurai della terra e della luce e all’introduzione di ben otto generali nemici.

Ed è veramente un peccato. Parliamoci chiaro, la storia sicuramente non sarebbe stata nulla di imprescindibile mostrandoci la solita sequenza di scontri con il generale di turno ma se l’adattamento manga dell’anime (volumi precedenti) ha trovato una sua conclusione non vedo un motivo valido per cui troncare così di netto questo progetto.

Inoltre i disegni di Yuji Hosoi sono molto belli, certo molto classici ma è indubbiamente un bravo disegnatore. Quando vidi per la prima volta i suoi disegni mi ricordò in qualche modo lo stile di Masami Kurumada (Cavalieri dello Zodiaco) e non mi stupisce vederlo all’opera proprio con i loro “rivali” dell’epoca, i generali sembrano molto debitori di Saint Seiya. Inoltre non si limita a fare il compitino ma rielabora totalmente le armature dei protagonisti. Magari speravano di farci pure delle action figures.

cinque samurai 3 sprea

Insomma, ci troviamo di fronte ad un opera incompiuta ancora una volta indirizzata solo ai fedelissimi dei Cinque Samurai ma che è un piacere vedere recuperati per il mercato italiano. Si spera in altri recuperi di nicchia da parte dell’editore.

Il volume inoltre presenta diversi sketch preparatori inediti realizzati da Norio Shioyama (character designer) e Hideo Okamoto (designer delle armature), che arricchiscono il volume.

cinque samurai 3 sprea

Chiudo parlando ancora una volta del prezzo dell’edizione, argomento piuttosto scottante da quando Sprea ha iniziato a pubblicare i suoi manga. Ma che piano piano mi è sembrato affievolirsi, forse con un leggero calo dell’interesse da parte del pubblico che è andato a farsi sempre più mirato.

Si, 9,90 sono tanti, visto e considerato il materiale contenuto nel volumetto in questione e l’edizione non eccelsa. Ma forse non tutti sapete che i manga Sprea si possono acquistare anche in digitale al costo di Euro 5,90 a volume. Se siete lettori di Kindle li trovate usando le parole di ricerca Manga Cult o Manga Sprea. E non solo, i manga e le riviste Sprea Comics sono incluse nell’abbonamento di Kindle Unlimited, ovvero potete leggerlo gratuitamente (leggi: in prestito) assieme a tanti altri titoli pagando 9,90 euro al mese. Non è cosa da tutti gli editori.

cinque samurai 3

I CINQUE SAMURAI vol.3

  • Edizione italiana: Manga Cult #3, Sprea Comics, 2023
  • Edizione originale: Shin Yoroiden Samurai Troopers, Kodansha, 1988
  • Storia: Izumi Nikaidou
  • Disegni: Yuji Hosoi
  • Formato: brossurato
  • Prezzo: Euro 9,90

Classificazione: 3 su 5.

Leggi anche:

Altri manga di Yuji Hosoi:

Vi è piaciuto l’articolo? Mi piacciate, commentate e condividete! Ogni forma di supporto è la benvenuta. E se non volete perdervi nessun aggiornamento potete seguire Need For Geek su FacebookInstagram e Telegram

Pubblicato da Alberto P.

Classe 1985. Gli piace definirsi un amante del buon fumetto. Revanscista. Seguace della Chiesa Catodica. Appassionato di narrativa di genere in ogni sua forma, che sia scritta o per immagini, in movimento o meno, in particolare di fantascienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.